SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Dal 30 giugno al 2 luglio, presso l’impianto in zona Agraria a Porto d’Ascoli, oltre 700 atleti si contenderanno il titolo nei campionati nazionali di pattinaggio su strada.

La manifestazione sportiva è organizzata dalla Skating In Line Riviera delle Palme con il contributo dell’Amministrazione Comunale di San Benedetto e grazie al supporto della Federazione Italiana Hockey e Pattinaggio (FIHP).
“Per la logistica – riferisce Giancarlo Amabili, presidente della Skating In Line Riviera delle Palme – potremo contare anche sull’aiuto del Comitato Festa dell’Agraria e Riviera Camper che hanno mostrato grande interesse per l’iniziativa”.

Il consigliere federale della FIHP, Romolo Bugari, sottolinea che l’evento costituisce una vetrina importantissima per la città di San Benedetto e per il turismo.
“Ci saranno tutte le maggiori società d’Italia – prosegue Bugari  –  e la finale dei campionati sarà trasmessa in diretta RAI sabato sera dalle 18 alle 20 e non è da escludere la possibilità che saranno trasmesse anche le gare di venerdì”.

Dello stesso parere anche l’Assessore allo Sport Eldo Fanini convinto che questa manifestazione “è una conferma del fatto che la città di San Benedetto sta diventando un punto di riferimento importante per i campionati sportivi nazionali e internazionali.”

Fanini afferma che il contributo stanziato per l’evento sarà considerevole e che l’Amministrazione affiancherà gli organizzatori anche sul piano logistico, garantendo il potenziamento del servizio dei Vigili Urbani e degli operatori comunali.

“Abbiamo il dovere di portare avanti iniziative di questo genere – afferma l’Assessore provinciale allo Sport Filippo Olivieri – perché rappresentano un’opportunità economica per il turismo e costituiscono un importante fattore di aggregazione sociale”.

“Ogni disciplina sportiva – prosegue Olivieri – è importante e sport come il pattinaggio non devono più essere considerati minori o secondari. A questo scopo dobbiamo adoperarci per valorizzare i talenti che ci sono nel territorio e farli conoscere a livello nazionale”.

“La presenza televisiva in tal senso è importante – aggiunge Giovanni Anselmi dell’organizzazione – è per questo che ci siamo attivati affinchè l’evento sia trasmesso anche su Sky canale 921 Sport in diretta e in differita”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 541 volte, 1 oggi)