per vedere il video clicca sulla destra e attendi 10 secondi per il caricamento. Riprese e montaggio Luigi Ianni. Fotogallery Giuseppe Troiani

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Una Sala Consiliare colma all’inverosimile (uno spazio prevedibilmente non sufficiente) ha accolto il segretario nazionale del Partito Democratico Pierluigi Bersani, in tour nelle Marche per la campagna elettorale per le amministrative.

Un intervento che ha cercato di toccare i punti fondamentali dell’opposizione al governo Berlusconi e su cui ritorneremo con maggiore puntualità domani mattina. Bersani ha comunque detto che “Berlusconi ha chiesto un voto politico per queste amministrative, e noi siamo qui per raccogliere la sfida perché non ci tiriamo indietro e a partire da queste elezioni ci muoviamo per sconfiggerlo”.

Il numero uno del Pd ha anche dichiarato “di essere favorevole ad una coalizione di forze progressiste e moderate che abbiano come riferimento la nostra Costituzione” e che prevede, però, “che Berlusconi nel suo lungo tramonto farà come Sansone coi filistei: farà crollare tutto ciò che regge il Paese” e che “dovremo stare attenti, perché sicuramente non cambierà la legge elettorale e alla Camera, se vince anche per un solo voto, ha la maggioranza assoluta che gli consentirà di essere eletto Presidente della Repubblica”.

il sindaco , tra le altre dichiarazioni, ha affermato che entro il 2011 San Benedetto sarà dotata di un quarto asilo nido, dopo che il terzo è stato aperto durante l’ultimo mandato.

Presto fotogallery e servizio video.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.349 volte, 1 oggi)