MARTINSICURO – Costituito anche a Martinsicuro il comitato locale per la Campagna referendaria “Acqua pubblica e No al Nucleare”. Dopo l’incontro che si è tenuto domenica 17 aprile in Piazza Cavour, oltre 100 persone di ogni età ed estrazione sociale e di differenti appartenenze politiche hanno aderito all’invito dell’ambientalista Mario Viola.

“La costituzione del comitato si può considerare un successo – ha affermato Viola – per la diffusione dei quesiti referendari a fronte dell’oscuramento mediatico della grande stampa».

Il comitato, dopo la pausa per le festività di Pasqua, si riunirà organizzando una serie di incontri con i cittadini a Martinsicuro e Villa Rosa. Le iscrizioni per l’adesione sono aperte fino alla vigilia del referendum del 12 e 13 giugno.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 151 volte, 1 oggi)