GROTTAMMARE – Un nuovo modo di fruire la cultura. La giovanissima associazione culturale “Rosa dei venti” e, la “Galleria Opus”, dove si terranno la maggior parte degli incontri culturali, ha stilato e presentato un vasto programma per il pubblico, intitolato “Happy Hours”. Quasi tutti gli incontri, infatti, sono previsti per le ore 18. L’orario storico italiano per iniziare un aperitivo in compagnia. L’inaugurazione e la partenza è prevista per sabato 23 aprile. Per l’evento sarà in mostra, fino al 5 giugno, presso il Forte Malatesta di Ascoli Piceno, l’artista Mimmo Rotella, con il patrocinio della Provincia di Ascoli Piceno.

Il mese di maggio sarà caratterizzato da quattro appuntamenti. Si parte sabato 7 maggio, ore 18, a Grottammare, con lo spettacolo “Il buio oltre la siepe” di Harper Lee a 50 anni dalla pubblicazione. A presentare la serata sarà Antonella Roncarolo. Sabato 14, sempre a Grottammare, ore 18, a esporre sarà il fotografo Stefano Taffoni, con la mostra intitolata “Microcosmi”, che si conluderà il 14 giugno. Sabato 21, ore 18, sarà l’ora dei racconti storici di costume e poesie di Mario Petrelli. Il mese di maggio si chiuderà mercoledì alle ore 21, presso il Teatro Concordia di San Benedetto del Tronto, con l’opera lirica “L’albero della discarica”. Testo di Giarmando Dimarti, Musica di Marcello Centini. Interpreti dello spettacolo, Serena Allevi, Roberto Cruciani e la partecipazione straordinari di Giuseppina Piunti ed Ettore Nova.

Tre gli incontri previsti per giugno, nella Perla dell’Adriatico. Sabato 11, alle ore 18 la poetessa Enrica Loggi, con la conduzione di Antonella Roncarolo, esporrà i suoi nuovi inediti. Sabato 18, Vincenzo di Bonaventura si esibirà in “quattordici sonate e una sarabanda” di Giarmando Dimatri. Sabato 25, sempre alle ore 18, con la presentazione di Giarmando Dimatri, sarà in mostra Antonio Pedretti. Il vasto calendario chiuderà le porte sabato 9 luglio, alle ore 21:30, a Grottammare. A presentare saranno Giarmando Dimarti e Lucilio Santoni. Ospite della serata Manuel Cohen con le sue “cartoline di marca”.Tutti gli eventi con sede a Grottammare sono patrocinati dal Comune.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 319 volte, 1 oggi)