RIPATRANSONE – Si terrà sabato 16 aprile a Ripatransone alle ore 9:15, nel salone delle feste del palazzo Bonomi Gera, l’incontro con esperti ed amministratori  interessante per chi si occupa di qualità dei luoghi e progettazione partecipata.

Saranno gli alunni-ricercatori dell’Istituto per Geometri di Grottammare e del Liceo Socio Psico Pedagogico di Ripatransone, impegnati a riprogettare secondo i criteri della ecosostenibilità e della valorizzazione delle relazioni umane un’area pubblica in disuso, ad aprire il convegno con i loro lavori, all’interno del progetto “I luoghi da rivivere”.

L’Amministrazione Comunale di Ripatransone, su iniziativa dell’assessore alle Politiche Sociali e Giovanili Maurizio De Angelis e della coordinatrice del progetto Angela Mary Pazzi, ha affidato agli alunni delle due classi l’Area Lupidi, un’area rurale, di proprietà comunale, vicina alle fonti medievali. Un gesto simbolico di un’amministrazione che ha attivato un percorso di conoscenze ed esperienze stimolante per le pratiche di ricerca in atto e per le occasioni di incontro che ha creato.

Interverranno l’architetto dell’Università di Firenze Annalisa Pecoriello, il pianificatore territoriale Damiano Gallà pianificatore territoriale e il sociologo dell’Università di Chieti Gabriele Di Francesco sociologo Università di Chieti.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 149 volte, 1 oggi)