COLONNELLA – Dopo la lista degli ambientalisti sfuma anche quella della destra di “Forza Colonnella”, con il candidato sindaco Enzo Scarpantoni. Il gruppo ha infatti deciso di appoggiare Leandro Pollastrelli e la lista di Colonnella Liberamente, con cui si schiera anche la minoranza di Matteo Marchetti con il movimento di CamminoComune.

“Scarpantoni – si legge in una nota – a seguito di un incontro con Pollastrelli, si dice soddisfatto dell’impostazione civica della coalizione e del programma che vuole rappresentare tutti i cittadini di Colonnella, in un contenitore unico di persone con diverse identità culturali e politiche che si sono unite per realizzare il comune progetto di valorizzazione del proprio paese”.

Al momento quindi in corsa per le amministrative di maggio ci sono la lista civica del geometra colonnellese e quella del centrosinistra, che fa riferimento ad Augusto Di Stanislao.

“Ringrazio – ha aggiunto Pollastrelli – per il senso di responsabilità dimostrato dalla destra storica colonnellese, dal gruppo di CamminoComune e dalle varie associazioni e persone di diverse identità politiche che ci hanno manifestato l’appoggio. Queste sinergie hanno permesso di dare vita per la prima volta nel nostro paese ad una vera lista civica, espressione del paese e delle sue tradizioni, con un programma condiviso che ha come obiettivo la crescita e lo sviluppo culturale ed economico di Colonnella, al di fuori delle logiche di partito e delle spartizioni elettorali”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 340 volte, 1 oggi)