GROTTAMMARE – Parte domenica 10 aprile, con inaugurazione alle ore 18.00, la mostra fotografica “Senegal…la forza..lo sguardo” che continuerà fino all’8 maggio 2011, presso il museo Mic in piazza Kursaal a Grottammare. A esporre le sue opere sarà la fotografa Laura Venditti, professionista dell’immagine e specializzata nel ritratto che nel 2009 con la collaborazione dell’associazione Akuna Matata onlus, è partita per un viaggio umanitario presso un paesino del Senegal, a circa 100 km a sud di Dakar, dal nome Mbour. Proprio lì ha immortalato visi e azioni di vita quotidiana degli indigeni del posto.

“E’ stata un’esperienza bellissima- ha affermato la fotografa Laura Venditti – questo popolo, anche se soggetto a una vita quasi disperata non perde mai il sorriso, mai e dico mai vedrete una foto scattata dove un bambino ha delle lacrime. Questa gente è umile, ama la vita e la propria terra”. Le opere in mostra, 48 scatti in totale, tutte di grandi dimensioni, sono per la maggioranza in bianco e nero, per immortalare più incisivamente le espressioni dei soggetti. La fotografa ha spiegato, inoltre, che “le immagini vogliono stimolare l’attenzione del pubblico e far comprendere loro che, in qualche parte del mondo, qualcuno lotta ancora per una semplice e decorosa esistenza, che ancora oggi gli viene negata”.

In quest’importante viaggio l’associazione Akuna Matata ha preso contatti con le autorità locali per valutare la possibilità di realizzare infrastrutture di primo soccorso con indirizzo ostetrico-ginecologico. L’assessore Enrico Piergallini, ha sostenuto la fotografa e l’associazione Akuna Matata cedendo lo spazio espositivo presso la sala del Mic, e ha voluto sottolineare: “Questa mostra è interessante e vedere questi bambini senza alcuna lacrima sul viso fa riflettere, visto le condizioni che si trovano a vivere ogni giorno, è un onore avere Laura, con il suo reportage, a Grottammare per un mese”.

Per informazioni visitare i siti: www.lauravenditti.com e www.associazioneakunamatata.com

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 155 volte, 1 oggi)