SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Si chiama “Italia che vorrei” e nel loro sito e nel profilo Facebook si definiscono “un gruppo di giovani uomini e donne, i quali non si rispecchiano più negli attuali movimenti politici, sia a livello nazionale, ma soprattutto a livello locale”.

Per ora attivi solo su internet, nella giornata di domenica sono stati annunciati anche da una pubblicità fonica su un camioncino. Tra i fondatori di questo movimento che si annuncia come “lista civica alle prossime amministrative”, vi è Alessio Savini, trentenne sambenedettese; candidato sindaco sarà Pino Neroni, agente immobiliare musicista e cantante sambenedettese leader dei Secondavera, che provarono ad andare a San Remo. Tra i nomi annunciati anche quello di un altro trentenne, Claudio Welke, commercialista. Spiega Savini: “Siamo stanchi del fatto che i trentenni siano stati usati soltanto per riempire delle liste, la nostra è una provocazione ma anche un tentativo di superare l’impasse di questa Italia e questa San Benedetto”.

Non sarà facile perché le nove liste in ballo si contenderanno i 24 seggi da consigliere (erano trenta fino a 5 anni fa); la coalizione vincente avrà diritto a 14 consiglieri, le opposizioni si divideranno i restanti 12 posti. Questo significa che si innalza la possibilità del ballottaggio al secondo turno, a causa di una probabile dispersione del voto, ma anche che l’opposizione rischierà di essere debole nei confronti della coalizione vincente. Per aggiudicarsi un consigliere dovrebbe essere necessario il 5% dei consensi, che però potrebbe anche non bastare. Se una lista prenderà mille voti, e se non sarà all’interno di una coalizione, difficilmente entrerà in Consiglio comunale.

Di seguito i nove candidati:

Marco Calvaresi: Udc, Fli, Lista Martinelli, Calvaresi Sindaco, Dc Marche, Ucc.
Tablino Campanelli: Forza Sud
Bruno Gabrielli: Pdl, Lega Nord, La Destra, Pri-Nuovo Psi-Fiamma Tricolore, civica Gabrielli Sindaco, Giovani per San Benedetto.
Giovanni Gaspari, sindaco in carica: Pd, Verdi-Socialisti, Idv, Sel, Api, lista civica Gaspari
Gabriele Franceschini: lista civica Forza San Benedetto
Mario Narcisi: lista civica Coloriamo la Città
Daniele Primavera: Rifondazione Comunista
Maria Rosa Ferritto: Movimento 5 Stelle
Pino Neroni: lista civica Italia che Vorrei

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.212 volte, 1 oggi)