SAN BENEDETTO DEL TRONTO – “Sarebbe bello vederti vincere al primo turno”: l’augurio a Giovanni Gaspari arriva direttamente da Pippo Civati, intervenuto in Comune nel pomeriggio di venerdì nel corso dell’incontro Energie Alternative, organizzato dal Partito Democratico e dai Giovani Democratici.

“Il Pd deve tornare a parlare, non di sé, ma del futuro del Paese raccontando cosa succede e tralasciando le storielle che il Presidente del Consiglio vuole propinarci”, ha affermato il consigliere regionale lombardo. “Credo lo possa fare solo mobilitando tante persone e restituendo alla gente la possibilità di confrontarsi su temi che, a noi democratici, sono sempre stati a cuore: scuola, giovani, ambiente, cultura, il problema della casa. Bisogna ridare slancio alla partecipazione e solo la nuova generazione può essere capace di assolvere a questo compito”.

Ovviamente entusiasta delle parole del rottamatore democratico il sindaco uscente: “Accogliamo Civati con benevolenza e faremo nostra la sua esortazione nel mettere in campo energie alternative nella campagna elettorale, ma non solo. La città ha bisogno di giovani rappresentanti che abbiano voglia e forza di partecipare alla vita sociale e politica. Se questa amministrazione verrà riconfermata, intendiamo inoltre trovare il modo di coinvolgere attori, esperti e rappresentanti giovani dei settori dell’innovazione che affianchino il lavoro dei dirigenti, dei consiglieri comunali, degli assessori e del sottoscritto”.

L’appuntamento ha visto il susseguirsi di interventi di rappresentanti della società civile su tematiche differenti: immigrazione, integrazione e intercultura, cultura, scuola, università, acqua pubblica, innovazione e città digitale.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 161 volte, 1 oggi)