SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Riceviamo e pubblichiamo una nota del sindaco Giovanni Gaspari sulla Samb.

Questa mattina ho incontrato i vertici della Sambenedettese Calcio e abbiamo discusso della situazione attuale del Riviera delle Palme, ma soprattutto delle opportunità per il futuro. Prima si è riconosciuto il grande lavoro fin qui portato avanti grazie alla sinergia nata tra amministrazione comunale e società rossoblu.

Questo dialogo ha permesso infatti di realizzare un importante intervento strutturale sullo stadio, i cui lavori sono oramai in via di ultimazione, consentendone la messa in sicurezza e la copertura di tutti i settori. Per la seconda volta in Italia (dopo il “Bentegodi” di Verona) si è realizzato un impianto fotovoltaico di considerevole potenza in una struttura calcistica, in cambio di una convenzione ventennale stipulata con la società sportiva.

Durante l’incontro si è anche discusso sulla possibilità per la Sambenedettese calcio di procedere ad una diversa sistemazione del manto erboso che permetta di avere uno spazio polifunzionale, capace di accogliere non solo gare di calcio ma anche eventi di grande richiamo di diversa natura come spettacoli e concerti.

Qualora la società dovesse rimanere su questa posizione e il sottoscritto dovesse essere riconfermato alla guida di questa Città, la prossima amministrazione comunale si impegnerà a contribuire una tantum, affinchè ciò venga realizzato, analogamente a quanto fatto per tutti gli interventi portati avanti in questi anni sulle strutture sportive come il campo Ciarrocchi nel quartiere Sentina, il campo Schiavoni nel quartiere Ragnola e da ultimo il Merlini meglio noto come Campo Europa.

Reputo inoltre che se si vuole aderire ad un progetto futuro per la Sambenedettese calcio, è necessario puntare sullo sviluppo delle scuole di calcio giovanili e considero indispensabile la necessità di nuovi campi.

A questo proposito, durante l’incontro abbiamo valutato l’eventualità di individuare aree private dove realizzare nuove strutture e si è convenuto sulla possibilità di reperire queste aree nelle immediate vicinanze del Riviera delle Palme.

Su queste indicazioni ragioneremo, insieme a tutta la coalizione, e cercheremo i modi per trovare le adeguate risposte, prima nel programma elettorale e subito dopo nella messa in pratica di quanto discusso con i vertici della Sambenedettese calcio.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.925 volte, 1 oggi)