Kimberley Preziosi si trova in via Virgilio 1 a San Benedetto del Tronto, vicino al lungomare, zona ex Camping. Telefono 0735.84200

Oro, platino e diamanti: tutto questo è Kimberley. La gioielleria sambenedettese dei fratelli Emidio e Maurizio D’Angelo e Leonardo Gentili, orefici e incastonatori con esperienza d’artigianalità artistica trentennale, è oramai un punto di riferimento da dieci anni.

Specializzati appunto nella lavorazione artigianale dell’oro e del platino e nella vendita dei diamanti, Kimberley si pone l’obiettivo di garantire ai clienti un prodotto unico e inimitabile, nel rispetto dei gusti del cliente ma anche della ricerca di qualità ed eleganza proprie di Kimberley: “Sui diamanti non scendiamo a patti – spiega Emidio D’Angelo per sottolineare la filosofia Kimberley – Si tratta di un mercato difficile, dove è facile incontrare personaggi di poca affidabilità. Noi garantiamo i nostri lavori”. L’affidabilità di Kimberley non termina con la vendita dei gioielli e dei diamanti: “Noi diamo assistenza a vita sulla nostra produzione”. Una sorta di garanzia sulla qualità.

Il punto vendita, accogliente e raffinato, è dotato al suo interno di valide attrezzature per l’analisi gemmologica e di un laboratorio per l’attività creativa e di incastonatura: “Ci avvaliamo delle migliori tecnologie che aiutano il nostro lavoro comunque d’artigiani”.

Kimberley non rappresenta semplicemente un marchio, ma un processo lavorativo preciso, qualificato, al passo con i tempi che ha fatto conoscere lo splendore dei suoi gioielli anche a Roma, New York e Dubai. L’affidabilità di Kimberley si riscontra nella capacità di cogliere le volontà dei clienti e di rappresentarle in composizioni di assoluta valenza e unicità: “Tra di noi e i clienti si aprono dei proficui interscambi, un comune momento di crescita”.

Kimberley è soluzione per ogni occasione e fedeltà alla alle sue creazioni.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 4.945 volte, 1 oggi)