MARTINSICURO – FRANCAVILLA 2-1

MARTINSICURO: Damiani 6,5, Vallese 6,5, Piergallini 6,5, Scarpantoni 6,5, Cristofari 6,5, Capretti 6,5, Picciola 6,5 (35’ st Piunti ng), Carboni 6,5, Rossi Finarelli 6,5 (40’ st Camilletti ng), Tarantella 6,5 (29’ st Colella 6,5), Capretta 6,5. A disp. Rossi, Buccinà, Paci, Ruggirei. All. Fanì

FRANCAVILLA: Bettoni 6, Ferri 6, Spinello 6,5, Milizia 6,5, Del Pizzo 6,5, Di Candio 6, Galasso  6, Cozzolino 6,5, Marinelli 6 (22’ st Sfamurri 6), La Selva 6 (29’ st Baldassarre), Pierri.6,5 A disp. Di Persio, Storsillo, Bevilacqua, Carchesio, Berardocco. All. Mecomonaco.

Arbitro Avellani de L’Aquila 6,5

Reti : 34’ pt Cozzolino, 35’ pt Capretta, 37’ st Rossi Finarelli su rig.

Note  Spettatori 450 circa, angoli 7-5 per il Martinsicuro

MARTINSICURO – I biancazzurri battono il Francavilla ed entrano per la prima volta nella griglia dei play off. Davanti a quasi 500 tifosi, tutti di fede biancazzurra, la squadra centra il risultato pieno e continua a sognare. I locali sono senza gli infortunati Carfagna e Nepa e schierano tra i pali Luca Damiani (dopo due anni all’ombra dell’inossidabile Pippo Carfagna) mentre Mecomonaco deve rinunciare allo squalificato Antignani lasciando sulle spalle di Cozzolino il peso dell’attacco.

Primo tempo effervescente con i locali che partono forte. La cronaca si apre all’ 8’ con una conclusione di Vallese da dentro l’area centrale e facile preda di Bettoni. Dopo tre minuti Rossi Finarelli lancia in area Picciola che rientra, e il suo destro si stampa sulla traversa. Al 22’ annullata per fuorigioco, contestato, una rete a Rossi Finarelli e poco dopo dormita dei locali su un calcio di punizione a loro favore con la ripartenza del Francavilla e tap in vincente di Cozzolino, dopo che Damiani aveva respinto un tiro da pochi passi. Rabbiosa la reazione del Martinsicuro che dopo sessanta secondi pareggia con un diagonale di Capretta. Pochi minuti ed i locali reclamano inutilmente per un fallo in area su Rossi Finarelli. La ripresa e avara di occasioni e la svolta si ha al 37’ quando Rossi Finarelli viene fermato fallosamente in area e l’arbitro, in ottima posizione, non ha esitazioni e indica il penalty. Sul dischetto è lo stesso Rossi Finarelli che mette dentro il suo 22mo sigillo stagionale e lancia i biancazzurri nella griglia play off. Grande festa sugli spalti con l’appuntamento per domenica prossima a Casalincontrada dove i biancazzurri si giocheranno una buona fetta della stagione.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 155 volte, 1 oggi)