ANCONA – A nome di tutti vescovi delle diocesi marchigiane, monsignor Edoardo Menichelli Arcivescovo Metropolita di Ancona-Osimo e Delegato per la Pastorale del Tempo libero, Turismo e Sport, invita gli Operatori del Turismo delle Marche a celebrare la Pasqua tutti insieme in Ancona lunedì 4 Aprile.

La Pasqua dell’Operatore turistico e dell’Albergatore è infatti un’iniziativa pastorale in uso da più di un ventennio nella Diocesi di San Benedetto del Tronto-Ripatransone-Montalto e quest’anno, in occasione del Congresso Eucaristico Nazionale che si svolgerà ad Ancona dal all’11 settembre 2011, la Commissione Regionale per la Pastorale del tempo libero, Turismo e Sport la propone a tutti gli operatori della Regione.

Gli Operatori saranno accolti in Santa Maria della Piazza da Don Luigino Scarponi della Commissione Regionale per la Pastorale del Tempo libero, Turismo e Sport e salutati dall’Assessore Regionale al Turismo Serenella Moroder. I partecipanti poi si incammineranno verso la Cattedrale S. Ciriaco dove Monsignor Edoardo Menichelli presiederà l’Eucaristia.

Il pranzo tipico anconetano sarà servito a Portonovo presso l’Excelsior Hotel La Fonte a base di muscioli locali e di stoccafisso a cura dell’Accademia omonima. La giornata si concluderà con la visita alla splendida Abbazia romanica di Santa Maria di Portonovo. Per le prenotazioni sarà possibile rivolgersi alle Associazioni di categoria o gli incaricati diocesani per la pastorale del turismo.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 377 volte, 1 oggi)