SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il 28 marzo si è riunito il comitato di Quartiere Agraria con all’ordine del giorno le dimissioni del Presidente Jonni Perozzi (per via della sua candidatura al consiglio comunale a supporto del candidato sindaco del Pdl Bruno Gabrielli).

La presidenza del comitato dunque passa all’ex vice di Perozzi, Angelo Lancianese. Il suo vice sarà Andrea Falcioni e in sostituzione di Jonni Perozzi, il primo dei non eletti Pasqualino Bianconi.

Afferma in una nota Lancianese: “Il comitato ringraziando l’ex Presidente Jonni Perozzi per il difficile lavoro svolto in precedenza, vuole ribadire che procederà nelle iniziative intraprese e continuare a portare avanti verso chi di competenza le problematiche del quartiere tutt’ora irrisolti come ad esempio la viabilità del nuovo quartiere S.S. Annunziata, la situazione di degrado alle nuove palazzine di via Ugo la Malfa, la rifacitura del manto stradale di via Val Cuvia, via Alfortville con l’inserimento di alcuni dossi per la pericolosità delle stesse, sistemazione della zona in via Di Vittorio e vie limitrofe, la discarica di rifiuti tossici e chimici in via Val Tiberina, l’inserimento di apparecchiatura per il controllo in via Val Tiberina per le polveri sottili che l’eccessivo traffico comporta”.

“Il Direttivo è deciso a costituire un comitato specifico per la centrale di stoccaggio sotterraneo di metano coinvolgendo tutti i Presidenti di quartiere e non solo”.

Il Direttivo è così composto:

Presidente – Lancianese Angelo angelo.lancianese@alice.it

Vice Presidente – Perozzi Gioacchino

Vice Presidente – Falcioni Andrea

Segretario – Travaglini Tiberio

Tesoriere – Massicci Antonio

Consigliere – Illuminati Bruno

Consigliere – Camaiani Angela

Consigliere – Traini Andrea

Consigliere – Bianconi Barbara

Consigliere – Pierantozzi Cristian

Consigliere – Bianconi Pasqualino

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 220 volte, 1 oggi)