SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Le cattive abitudini non muoiono se poi a pagare sono gli altri. Così, anche per soli 500 euro, la Samb è stata nuovamente multata dal Giudice Sportivo per il lancio di bombe carta durante l’incontro con l’Olympia Agnonese. Esplosioni anche pericolose se, malauguratamente, dovessero avvenire vicino a qualcuno.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 781 volte, 1 oggi)