DA RIVIERA OGGI NUMERO 863

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Matteo Pincherle ha vinto a Gorizia la prova del Campionato Interzonale Optimist, a Gorizia, tra venerdì 18 e domenica 20 marzo. Il velista del Circolo Nautico Sambenedettse ha ottenuto tre primi posti nelle tre prove disputate, e ha battuto la concorrenza dei migliori centoventi velisti della classe Optimist delle regioni Marche, Emilia-Romagna, Veneto e Friuli-Venezia Giulia, appuntamento necessario per selezionare i 31 atleti che parteciperanno poi alla selezione nazionale per gli europei e i mondiali.

Con tre primi posti nelle tre prove disputate regola la flotta con grande sicurezza malgrado il vento di bora sostenuto con raffiche fino a ventiquattro nodi. La classifica vede quindi il nostro Matteo Pincherle al primo posto seguito dalla triestina Francesca Bergamo e dal cervese Niccolò Gueltrini. Qualche rimpianto per Jacopo Ottaviavi, altro atleta del Circolo Nautico Sambenedettese, che malgrado la giovane età e la stazza leggerissima, ha sfiorato la qualificazione con tre prove gagliarde che gli hanno valso la trentaseiesima posizione finale. Jacopo rappresenta il futuro immediato e questa regata lascia ben sperare per l’anno prossimo.

Ora per Pincherle invece comincia una stagione dalle grandi aspettative anche a livello internazionale a cominciare dalle prossime selezioni per Europeo e Mondiale in programma ad Andora (Imperia) a partire dal 7 Aprile.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 240 volte, 1 oggi)