SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Educare divertendo. E’ l’obiettivo di “Riciclandia show”, iniziativa in chiave animata realizzata tra gli altri dal Comune di San Benedetto e dalla Picenambiente per avvicinare i più piccoli alla cultura alla sostenibilità.

Messo a punto dalla Sceverti Studio, il prodotto presenta in quattro mini-video il progetto delle quattro R, ovvero Riduci, Riusa, Ricicla e Risparmia Energia. “E’ l’ultima trovata di una campagna di comunicazione che ha come oggetto il corretto approccio alla gestione dei rifiuti”, spiega l’assessore all’Ambiente, Paolo Canducci. “L’amministrazione ha partecipato e ha ottenuto dal bando sottoscritto dall’Anci-Conai (Associazione Comuni Italiani e Consorzio Raccolta Materiale Riciclato, ndr) un finanziamento di 13 mila euro. Circa il 35% del totale, con il restante coperto dalla Picenambiente. Il filmato è di grande qualità e ne siamo orgogliosi”.

Gli episodi, di breve durata, includono degli sketch muti, privi di parlato. I personaggi, dei pupazzi caratteristici, interagiscono e costruiscono puntualmente scene che rappresentano le buone e le cattive abitudini della società.

Il materiale verrà consegnato a tutte le scuole sambenedettesi, pari a circa 2.500 alunni complessivi. “La speranza – conclude Canducci – è quella di poter ampliare la platea, anche a livello provinciale”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 169 volte, 1 oggi)