ALBA ADRIATICA – Scoperta bisca clandestina ad Alba Adriatica. I Carabinieri del Nucleo Operativo, nell’ambito di un controllo effettuato nel bar Crescenzi di via Roma, hanno scoperto in un locale attiguo quattro cinesi intenti a giocare a poker: sul tavolo denaro contante, con una posta in gioco di circa 380 euro. I Carabinieri hanno provveduto a sequestrare il mazzo di carte e le banconote presenti sul tavolo, per un totale di 700 euro. La titolare del bar, X. B. cinese di 31 anni, è stata denunciata per esercizio del gioco d’azzardo, mentre i 4 giocatori dovranno rispondere di partecipazione a gioco d’azzardo.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 509 volte, 1 oggi)