SAN BENEDETTO- Massimo Ranieri è tornato al Palariviera nella serata del 23 marzo con “Canto perché non so nuotare… da 500 repliche!” un successo in scena dal 2007. Tre ore sul palco per emozionare il grande pubblico cantando, ballando e recitando.
Interpreta i suoi successi più popolari, accanto a brani di cantautori italiani, per ripercorrere le tappe fondamentali della sua carriera con momenti di grande intensità attraverso aneddoti e ricordi d’infanzia e interpretando i suoi successi alternando nello show parti recitate e improvvisate. Un legame con il passato che l’artista partenopeo intende condividere con il suo pubblico rivivendo il percorso di una realtà povera ma dignitosa e con un divertente racconto delle tappe più emozionanti della sua vita, che costituisce il filo conduttore dello show.

Da Rose rosse, Erba di casa mia a Perdere l’amore, Ranieri emoziona. Con lui in scena un’orchestra e un corpo di ballo completamente al femminile. All’orchestra e al balletto di sole donne si uniscono le due giovani voci femminili di Francesca e Erika. Ranieri interpreta una canzone che si aggiunge al suo repertorio più amato, dal titolo: Ho bisogno di te.
Snodato e atletico nella performance di tip e tap con il sedicenne ballerino Federico Pisano. Presenza fondamentale del repertorio napoletano di Ranieri è il cantante senegalese Badarà Seck.
Un repertorio classico, un grande show per un viaggio nella canzone italiana degli ultimi trent’anni che non delude i fan di tutte le età.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 376 volte, 1 oggi)