Compensi agli amministratori pubblici. Era solo un commento ad un articolo ma ho ritenuto giusto e necessario pubblicarlo come DIsAppunto perché credo che la lettera inviatami dall’amico Piernicola Coccharo dalla California, dove lui vive da qualche anno, può rivelarsi molto utile per la discussione in atto da alcuni giorni a proposito dei compensi per i politici locali. Se poi magari vuole darci uno sguardo qualche nostro rappresentante a livello nazionale (per esempio Amedeo Ciccanti e Luciano Agostini) non farebbe male affatto alla nostra male amministrata penisola. Io sinceramente non lo sapevo ma vedo che quanto accade negli Stati Uniti si avvicina molto ai mie ragionamenti sullo specifico problema. Eccola:

Caro Direttore,
visto che nei suoi commenti a questa notizia, ha citato il sistema di governo comunale negli Stati Uniti e il sistema di governo di Irvine con il suo piccolo Consiglio comunale (4 consiglieri piu’ il Sindaco per 217.000 abitanti), piu’ pero’ il City Manager, le voglio inviare altri dati che aiutaranno senz’altro il dibattito.
Los Angeles che ha una popolazione di quasi 4 milioni di persone, ha un sistema di governo comunale chiamato Mayor-Council (Sindaco-Consiglio) che, a differenza del sistema adottato da Irvine, il Council-Manager, non prevede la figura del City Manager, ma si basa solo sul Consiglio comunale “normale” guidato dal Sindaco.
I consiglieri comunali sono 15 in rappresentanza dei 15 distretti in cui e’ divisa la citta’. Si, ha capito bene! Sono 15 per 4 milioni di abitanti e ognuno guida una Commissione (paragonabile ai nostri assessorati). I Consigli comunali si tengono tre volte alla settimana ed esattamente il Martedi, il Mercoledi ed il Venerdi alle 10:00.
Per questo motivo i Consiglieri di Los Angeles sono tra i piu’ pagati degli USA, ma non so esattamente quanto sia il loro compenso. So che pero’ il loro lavoro e’ considerato un “full-time job” (lavoro a tempo pieno).
Negli USA gni Comune decide e fa secondo le proprie possibilita’ e ci sono Comuni che considerano il lavoro di Consigliere comunale come un “part-time job” (lavoro a meta’ tempo)
Conosco invece con esattezza quanto sia il salario annuale dei 4 Consiglieri comunali e del Sindaco di Irvine, perche’ l’ho letto sul sito del Comune stesso.
In Irvine il Consiglio comunale si riunisce due volte al mese, solitamente il Martedi alle 16:00 e ogni Consigliere e lo stesso Sindaco hanno un salario annuale di circa 10.000 dollari ai quali vanno aggiunti i costi dei benefits di cui ognuno di loro usufruisce e che gravano sulla comunita’.
i benefits, che comprendono l’assicurazione sanitaria, i rimborsi spese per i viaggi, l’auto e il treno, i versamenti pensionistici, ecc., e che hanno un costo di circa 30-32.000 dollari per ognuno dei membri del Consiglio.
Il Sindaco viene eletto ogni due anni e i Consiglieri ogni quattro.

Piernicola Cocchiaro

Grazie mille Piernicola, a presto
Nazzareno Perotti

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 444 volte, 1 oggi)