ACQUAVIVA PICENA – L’Associazione Palio del Duca di Acquaviva Picena ha partecipato con una delegazione lo scorso 19 marzo alla cerimonia di proclamazione della città di Firenze a Capitale Italiana delle Rievocazioni Storiche, riconoscendole il ruolo di guida ideale per tutte le comunità che mirano a coltivare il passato ed a progettare un futuro consapevole, anche attraverso feste, giochi e rievocazioni della propria storia.

Alla manifestazione, voluta dalla Federazione Italiana Giochi Storici in occasione dei 150 anni dell’Unità d’Italia, hanno partecipato le Rievocazioni Storiche Italiane aderenti, con proprie delegazioni in costume e gonfaloni, accompagnate dai rispettivi sindaci. La delegazione picena è stata guidata dal presidente dell’associazione, Nello Gaetani.

Grande assente l’amministrazione acquavivana, nonostante fosse stata invitata direttamente dal primo cittadino di Firenze, Matteo Renzi.

L’articolo completo, con le dichiarazioni polemiche di Nello Gaetani nei confronti del Comune della Fortezza, lo troverete sul prossimo numero di Riviera Oggi, da martedì in edicola

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 142 volte, 1 oggi)