SAN BENEDETTO DEL TRONTO – In merito all’articolo da noi pubblicato nella giornata di martedì 22 marzo, “Ener20, sono meno di 100 i tetti fotovoltaici a San Benedetto” riportiamo di seguito alcune precisazioni del sindaco Giovanni Gaspari anche in merito ad alcune questioni sollevate dai commentatori dell’articolo.

In primo luogo è vero che ad oggi i tetti fotovoltaici attivi a San Benedetto sono un centinaio, per l’esattezza 98, ma in effetti le richieste di sopralluogo formulate ad Enerventi sono 250, e gli impianti non sono ancora una realtà per i tempi necessari alla verifica della fattibilità, alla istallazione dei pannelli e all’allaccio alla rete elettrica. E’ presumibile che tutti, o quasi tutti, i privati che hanno fatto richiesta vedranno alla fine soddisfatta la loro aspirazione.

Inoltre, è utile sapere che i pannelli installati finora hanno una potenza nominale di 2068 kilowattora. Ipotizzando una produzione di energia per otto ore al giorno, in un anno la città, grazie a questa iniziativa, avrà evitato di mandare in atmosfera circa un milione e mezzo di kg di anidride carbonica (C02). Poiché però, come detto, la messa in esercizio degli impianti cresce man mano che le procedure vengono ultimate, si può concludere che questo dato non potrà che migliorare con il passare del tempo.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 3.222 volte, 1 oggi)