SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Sono attesi per questa settimana, i quarti di finale della Gagliarda Open di Calcio a 5 contro il Real Mangia e Bevi, classificatosi terzo nel proprio girone. I ragazzi di Marco Nobili scenderanno in campo nel doppio confronto, lunedì 28 marzo e lunedì 4 aprile, cercando di passare il turno e di approdare alle semifinali del campionato.

Rispetterà, invece, un turno di riposo la categoria Allievi, che ha terminato la prima fase del campionato, domenica 20 marzo. In campo si sono date battaglia le squadre Under 14 della Gagliarda, coinvolte nei Campionati “Ragazzi in Sport” del Centro Sportivo Italiano. In programma, infatti, c’erano le partite di “rugbying” valevoli per la classifica degli sport complementari.

Nella categoria Under 12, oltre al derby Gagliarda A – Gagliarda B, entrambe allenate da Gianluca Ascani, che è stato vinto dalla squadra A, si deve segnalare la netta vittoria sempre della Gagliarda A contro il San Giuseppe.

Infine, la Gagliarda Under 14, allenata da Luca Olivieri, oltre ad aver ottenuto due vittorie nel rugbying, sabato 19 marzo, ha giocato un recupero di partita contro la formazione ascolana del Porta Romana. L’incontro è stato vinto nettamente 12 a 0.

Per quanto riguarda la pallavolo, giovedì 17 marzo, si è disputata la finale Gagliarda 1 – Cupra 1 del Torneo di volley misto di Cupra Marittima, presso la palestra “Leopardi” di Grottammare. Davanti ad un nutrito pubblico, per lo più vestito dei colori della Gagliarda, la squadra del presidente Falcioni si è letteralmente bloccata andando a perdere il match per 3 a 0 (il primo ed il terzo set con punteggio 26-24). La formazione sambenedettese non è riuscita a ripetere le buone prestazioni che l’hanno condotta fino alla finale del torneo. Dal suo canto, Cupra 1 ha disputato una buona gara, agevolata dai tanti errori commessi dai giocatori avversari. Le battute e gli attacchi errati dei Rossoblu sono stati davvero numerosi. Il conseguente nervosismo scaturito ha disunito ancora di più la squadra, che non è riuscita a reagire per dare il meglio di cui è capace. Tanta la delusione, dunque, per una vittoria a portata di mano, ma sfumata proprio all’ultimo atto.

Aggiunge il Presidente Andrea Falcioni: “La premiazione del torneo si è svolta, domenica 20 Marzo, presso la palestra comunale di Cupra Marittima, dove le due squadre della Gagliarda hanno ritirato il loro riconoscimento per il secondo e quinto posto con grande soddisfazione, ma anche con il grande desiderio, l’anno prossimo, di migliorarsi!”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 245 volte, 1 oggi)