SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Le cinque corali sambenedettesi, la banda cittadina ed un’orchestra di fiati insieme nell’occasione delle celebrazioni dei 150 anni dell’Unità d’Italia. E’ quello che accadrà venerdì 25 marzo a partire dalle 21 presso il PalaRiviera, dove Luca Sestili, speaker di Radio Azzurra, presenterà una serata tutta all’insegna della musica.

“Sono orgogliosa di presentare questo evento”, dichiara l’assessore alla Cultura, Margherita Sorge. “A memoria della città mai una manifestazione era riuscita a mettere tutti insieme e ciò mi rende molto felice”.

Il concerto, ad ingresso libero, è stato coordinato da Sergio Capoferri: “Ho voluto dimostrare – spiega – quanto la musica possa unire. Siamo riusciti a fondere le forze, dando ad ognuno un compito predefinito. Ringrazio i maestri dei cori per la partecipazione ed il lavoro profuso”.

L’appuntamento avrà inizio con l’alza bandiera e l’immancabile Inno di Mameli eseguito dalla banda cittadina. Seguirà una parte tutta patriottica . Flavia Mandrelli, Alfonso Napolitano ed Elena Cagnetti saranno le tre voci recitanti.

“L’amministrazione comunale – conclude la Sorge – ha dato il suo contributo di 5 mila euro. In un momento in cui i fondi alla cultura vengono tagliati non è poco. Noi non diamo priorità alle veline”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 91 volte, 1 oggi)