SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Applausi, commozione persino in alcuni momenti, per la serata che al Teatro Concordia, giovedì 17 marzo, ha contribuito alle celebrazioni per i 150 anni dell’Unità d’Italia. Organizzata dal Circolo dei Sambenedettesi, lo spettacolo “Musica e voci nella storia” ha visto nella prima parte l’esecuzione di “Sonata a tutta orchestra per corno di bassetto”, composta da Giuseppe Neroni a San Benedetto nel XIX secolo (suonato da Dino Ruotolo), mentre nella seconda parte gli attori della Ribalta Picena hanno proposto, in dialetto sambenedettese, una rivisitazione del passaggio del Re Vittorio Emanuele a San Benedetto, nel 1860.

Proponiamo una galleria fotografica di PhotoBraccetti.com

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 207 volte, 1 oggi)