SANT’EGIDIO ALLA VIBARTA – Sequestrati volantini del movimento politico Casa Pound affissi sul territorio in occasione del 17 marzo. I Carabinieri di Sant’Egidio alla Vibrata ne hanno sequestrato alcune copie che riportano una frase in cui viene offeso il Parlamento italiano qualificato come “corrotto”.

Per i militari, il sequestro penale d’iniziativa si è reso necessario in quanto configurerebbe il reato di vilipendio delle Istituzioni costituzionali. Entro domani la magistratura teramana dovrà procedere alla convalida del sequestro oppure decidere per il dissequestro. I Carabinieri stanno procedendo per il momento contro ignoti.

Sul fronte del volantino tricolore la scritta “Viva l’Italia”, mentre sul retro si legge: “Tu non sei una barzelletta, una ricetta, un monumento. Tu non sei l’arte di arrangiarsi e il “chi te lo fa fare”. Tu non sei una pizza o una gondola, come ti vorrebbero all’estero. Tu non sei le divisioni artificiose, i particolarismi, i menefreghismi. Tu non sei la tua mafia, la tua burocrazia, il tuo Vaticano. Tu non sei vile, inutile e corrotto come il tuo Parlamento. Tu non sei ruffiano, parolaio e banale come la tua tv. Tu non sei rapace e banditesco come le tue banche. Tu non sei narciso e vuoto come la tua classe intellettuale. Tu non sei arrendevole, pauroso, sottomesso come ti vorrebbero. Tu sei italiano. E hai una rivoluzione da fare”.

La diffusione dei volantini è stata effettuata nella giornata di ieri dal movimento politico in moltissime città d’Italia, in diverse occasioni gettati dall’alto di palazzi, terrazze dei monumenti e dalle finestre dei palazzi, in un flash mob organizzato a livello nazionale.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 620 volte, 1 oggi)