SAN BENEDETTO DEL TRONTO – I recuperi di giovedì 17 marzo non sorridono alla Samb: l’Olympia Agnonese supera per 1-0 il Fossombrone e aggancia al sestultimo posto l’Atessa Val di Sangro, proiettandosi a soli 2 punti dai rossoblu. I molisani, tra l’altro, dovranno recuperare anche l’incontro contro la Recanatese.

Ride invece il Rimini, che supera senza difficoltà il derelitto Bojano e va a -1 dalla coppia di testa Santarcangelo-Teramo. In scia si proietta il Forlì, che batte la Jesina nello “scontro diretto” play-off e va al quarto posto. Infine il Cesenatico vince a sorpresa contro la Santegidiese, che resta fuori dalla zona play-off, ora distante 3 punti.

RISULTATI RECUPERI Bojano-Rimini 0-3, Cesenatico-Santegidiese 2-0, Forlì-Jesina 1-0, Olympia Agnonese-Fossombrone 1-0

LA NUOVA CLASSIFICA Santarcangelo e Teramo 59, Rimini 58, Forlì 52, Jesina 51, Santegidiese  e Real Rimini 48, Renato Curi Angolana 47, Atletico Trivento e Civitanovese 44, Recanatese* 42, Samb 40, Luco Canistro 39, Atessa Val di Sangro e Olympia Agnonese* 38, Venafro 35, Miglianico 30, Cesenatico 25, Fossombrone 22, Bojano 9

* Una partita in meno. Santegidiese penalizzata di 1 punto

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 353 volte, 1 oggi)