SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Terminata la pausa carnascialesca, la Polisportiva Gagliarda Sambenedettese è rientrata in palestra per riprendere il filo dei campionati di volley, minivolley e calcio a 5.

In quest’ultima disciplina, la squadra open è in attesa dei quarti di finale e dunque è in riposo. Sabato 12 Marzo, invece, sono scesi in campo gli Allievi della Gagliarda, guidati da Luca Olivieri, i quali hanno perso 5 a 3 l’ultima gara della prima fase del campionato, in casa dell’Oratorio Don Bosco di Montecosaro Scalo (MC). L’assenza del solido portiere Giacomo Paolini si è fatta sentire più del previsto nei momenti topici del match. Purtroppo questa sconfitta potrebbe risultare fatale alla Gagliarda per il prosieguo del campionato, in quanto proprio l’Oratorio Don Bosco, che deve recuperare una gara contro l’ultima in classifica, potrebbe scavalcarla al secondo posto (passano le prime due del girone), alle spalle del Santo Stefano e proseguire il cammino alle fasi regionali.

Domenica 13 Marzo è stata una ricca giornata di impegni per i Campionati “Ragazzi in Sport” del Centro Sportivo Italiano, dedicati alle categorie Under 14. La mattina, presso la rotonda Giorgini di San Benedetto, tutte le squadre iscritte nelle varie categorie sono state coinvolte in una gara di corsa campestre, valevole per la classifica dello sport complementare. Ottimi i risultati ottenuti dagli atleti della Gagliarda, con nota di merito per l’Under 12 Giorgio Giustozzi (capo-cannoniere del campionato di calcio a 5 con ben 21 gol), che ha dimostrato di possedere delle eccellenti doti atletiche.

Nel pomeriggio, un nuovo appuntamento col calcio a 5: l’Under 8 di Stefano “Ciccio” Olivieri ha vinto tutte e tre le partite disputate (1-0 col San Giacomo, 5-2 con la Real Cuprense e 1-0 col San Giuseppe), mentre l’Under 10 di Fabio Consorti ha sfortunatamente perso ambedue le gare (5 a 3 col Montefiore e 4 a 3 col San Giuseppe). Infine, il derby tra le due squadre Under 12 della Gagliarda è stato rinviato su richiesta della stessa società per l’assenza di alcuni bambini, mentre l’Under 14 ha osservato un turno di riposo.

Buone notizie anche dalla pallavolo: l’Under 13 femminile della prof.ssa Anna Pulcini, impegnata nella seconda fase del campionato FIPAV, sempre domenica 13 Marzo, ha ottenuto due belle e convincenti vittorie, ambedue per 2 set a 0, nel concentramento svoltosi alla palestra “D’Angelo” di Porto d’Ascoli, contro il Pedaso Volley (parziali 25-10;25-18) e la Libero Volley Ascoli Piceno (parziali 25-1;25-13).

Vittoria alle semifinali e accesso diretto alla finalissima, invece, per la Gagliarda 1 al torneo di Volley misto di Cupra Marittima. Nella semifinale di venerdì 11 Marzo, davanti ad un folto pubblico accorso per l’occasione, la formazione della coach Federica Olivieri servito un secco 3 a 0 all’Ares Volley di San Benedetto. La gara, in realtà, poco esaltante e povera di emozioni, ha messo in evidenza  soprattutto la volontà di vincere della Gagliarda. Nella finale, che si disputerà giovedì 17 Marzo, alle 21.15, la Gagliarda 1 si scontrerà contro Cupra, uscita vittoriosa nell’altra semifinale contro il Villa Santi Volley Team. Per concludere, sempre nello stesso torneo, nella finale per il quinto e sesto posto, la Gagliarda 2 ha battuto la Tonino Rana per 3 a 1.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 321 volte, 1 oggi)