ANCARANO – Sorpreso a rubare rame in un’azienda nella zona industriale di Ancarano, è stato arrestato con l’accusa di tentato furto aggravato un romeno di 49 anni, Ghiorghita Cheptanus, domiciliato a Martinsicuro. L’uomo, approfittando del fatto che l’azienda si trova al momento in custodia giudiziale, si era introdotto nottetempo nell’area e aveva cominciato a raccattare rame sfilandolo da una serie di quadri elettrici. Le sue manovre però hanno fatto scattare il sistema di allarme, e subito sul posto si è precipitata la vigilanza della Sicurglobal e una pattuglia dei Carabinieri di Corropoli, che hanno bloccato l’uomo arrestandolo in flagranza di reato. Questa mattina si è tenuto il processo per direttissima.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 192 volte, 1 oggi)