TORTORETO – Gli alunni delle scuole di Tortoreto ricevono in dono dal Comune la bandiera italiana. In occasione dei 150 anni dell’Unità d’Italia l’amministrazione comunale ha consegnato ai plessi scolastici, ai Carabinieri della locale stazione e all’Ufficio Circondariale Marittimo la bandiera tricolore ufficiale per l’Unità d’Italia, realizzata dall’unica azienda abruzzese autorizzata dal ministero, alla riproduzione del vessillo “1861>2011 150°Anniversario Unita’ d’Italia”.

La cerimonia si è tenuta stamattina presso la palestra comunale di Tortoreto Lido, dove gli studenti hanno anche incontrato la scrittrice Italia Iacoponi, che ha tenuto una lezione sui 150 anni dell’Unità d’Italia mostrando in visione anche un filmato didattico. L’evento è stato organizzato dagli assessorati Cultura e Pubblica Istruzione del Comune di Tortoreto. “C’è un motivo importante che ci obbliga a richiamare alla memoria la data d’inizio dell’Unità’ d’Italia – ha dichiarato il sindaco Generoso Monti durante la cerimonia di consegna del Tricolore -. Cioè, gli ideali del Risorgimento sono anche i nostri. Sono gli ideali di patria, libertà, democrazia. La patria non ha soltanto, né principalmente, un senso geografico ma dice essenzialmente appartenenza ad un gruppo, unità di lingua condivisione di costumi ed aspirazioni. A tutti, sull’esempio degli uomini migliori del nostro Risorgimento, dopo di loro, con loro, la gioia e l’onore di gridare ancora Viva l’Italia!”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 130 volte, 1 oggi)