SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Una buona notizia. Confindustria Ascoli Piceno comunica che a San Benedetto, da lunedì 14 marzo, inizierà ad operare l’azienda “La Fenice”, sulla Statale 16 di San Benedetto (via della Liberazione 152), mettendo a frutto così l’esperienza quarantennale maturata dagli imprenditori Eolo Di Concetto e Tonino Forlì in Thermopicena: i due titolari tornano così a lavorare nel settore delle forniture termosanitarie, assicurando il lavoro ad oltre 30 persone.

“Dopo quarant’anni di prestigiosa attività tra Marche e Abruzzo, gli imprenditori decisero di cedere la loro creatura, autentico leader in quegli anni, a un gruppo d’investitori del Nord Italia: oggi tornano in scena per una sfida e premiano l’attaccamento al lavoro dei dipendenti dell’antica struttura” scrive Confindustria. “La
nuova realtà vede coinvolti oltre ai due imprenditori anche le aziende Troiani&Ciarrocchi, Progetto Idea Stella di Filippo Fanini e Grafaviva di Valter Maggitti e Vinicio Verdecchia”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.930 volte, 1 oggi)