SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La notizia, sorprendente ed improvvisa, l’ha data il sindaco Gaspari sulla propria pagina Facebook nella serata di venerdì: “Questa sera la Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno ha deliberato di perdere una grande opportunità rinunciando a realizzare un qualificato intervento architettonico a San Benedetto del Tronto”.

Chiaro il riferimento alla nota Grande Opera, che a questo punto potrebbe “trasferirsi” a Grottammare o addirittura non realizzarsi affatto. Non abbiamo ulteriori informazioni, in queste ore le raccoglieremo. (clicca qui per una ulteriore conferma alle dichiarazioni del sindaco Gaspari). Ma ci pare giusto segnalare e dare risonanza a una frase scritta dal sindaco sul suo profilo pubblico, in un social network.

“La notizia si commenta da sola”, prosegue irritato il primo cittadino. “Non penso ne valga la pena, ma se mai ce ne fosse bisogno dirò la mia su questa patetica vicenda dopo il 16 maggio. Non casco nel giochetto una seconda volta”. Ogni osservazione è dunque rinviata all’indomani del voto.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 521 volte, 1 oggi)