SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Ancora musica di qualità al Pao. E che qualità. Sabato 12 marzo sarà Federico Fiumani ad esibirsi nel locale del lungomare sambenedettese: lo storico leader dei Diaframma, una band di culto del dark-rock italiano degli anni ’80 (superlativo fu “Siberia”), si esibirà infatti a partire dalle ore 22:30.

Federico Fiumani, poeta e musicista di rara sensibilità, lontano dai rumori del music business e ammalato di voglia di andare fuoricentro, senza schemi apparenti ma, forse proprio per questo, ricco di un’identità che latita in tanti artisti, non solo italiani, è uno dei pochi artisti della scena italiana degli anni 80 a non sembrare una parodia dei tempi andati. Ad oggi, Fiumani è considerato uno dei pionieri della musica dark-wave italiana ed è acclamatissimo dai numerosissimi fans in tutti i live in giro per la penisola. Negli ultimi anni, oltre ad aver continuato a pubblicare album con i Diaframma, si è anche dedicato alla carriera solista, con la pubblicazione del disco Donne Mie.
Oltre ad essere la voce e il chitarrista del gruppo è autore di tutte le musiche ed i testi. Ha inoltre finora pubblicato cinque volumi di poesie e pensieri e un’antologia comprendente i testi di tutte le canzoni con relative note a margine.
Ingresso 8 euro.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 500 volte, 1 oggi)