PORTO SAN GIORGIO – Aveva 509 chili di marijuana nell’automobile, ma la Polizia Stradale l’ha bloccato. E’ successo sabato scorso a Porto San Giorgio, con le forze dell’Ordine che hanno prima fermato una Fiat Multipla sospetta e poi provveduto alla perquisizione.

Sul retro dell’auto di D.R., pregiudicato 49enne, sono stati rinvenuti due grossi borsoni sportivi contenenti diciotto e ventinove buste di cellophane trasparenti avvolte con dello scotch marrone. Il conducente della vettura è stato successivamente arrestato.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 216 volte, 1 oggi)