SANT’EGIDIO ALLA VIBRATA – Il Carnevale 2011 a Sant’Egidio alla Vibrata si è aperto con un tiepido sole e un cielo povero di nuvole dopo tanti giorni di pioggia e maltempo. I carri hanno sfilato per le vie cittadine tra un bagno di folla accorsa ad ammirare le creazioni di cartapesta, tra musica, balli, coriandoli e divertimento. Dieci i carri che partecipano alla manifestazione, di cui sette rappresentanti di altrettante contrade cittadine e tre (fuori gara) provenienti da paesi limitrofi (Sant’Omero, Campli e contrada Campodino di Torano). La kermesse è stata aperta con la sfilata del gruppo di Alba Adriatica “Alba Carnaval”, con i sofisticati costumi a rappresentare la cittadina albense.

I temi dell’edizione 2011 sono: Drag Queen (Centro), Calimero Dance (Faraone), Il libro della giungla (Paolantonio), Messico e Nuvole (Passo del Mulino), Gli antenati (Ponte), Chiambretti Night (Villa Marchesa), E’ tutta una pagliacciata (Villa Mattoni), Delirio sull’Olimpo (Campodino), Dafman (Sant’Omero); Calcio balilla (Sant’Onofrio); gruppo mascherato Bunga Bunga. Il carro vincitore sarà decretato al termine della sfilata di martedì 8 marzo.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 816 volte, 1 oggi)