FERMO – Dichiarazione fraudolenta mediante uso di fatture o altri documenti per operazioni inesistenti: con questa imputazione è stata deferita a piede libero una imprenditrice cinese, la 31enne Y.X per l’emissione di fatture per operazioni inesistenti, per un importo complessivo di oltre 362 mila euro, utilizzate al fine di “aggiustare” le proprie dichiarazioni d’imposta.

La donna, dedita all’attività di fabbricazione di parti ed accessori per calzature presso la propria sede operativa di Monte Urano, aveva formalmente adempiuto a tutti gli obblighi relativi all’istituzione, conservazione ed aggiornamento delle scritture contabili, ritenendo forse, con ciò, di non incorrere nei possibili controlli dell’Amministrazione Finanziaria.

Lo stratagemma adottato nella circostanza dall’imprenditrice non è tuttavia sfuggito all’esperienza dei militari della Compagnia di Fermo. Come arguito sin dalle preliminari attività di intelligence, le Fiamme Gialle, sotto la direzione del Comandante della Compagnia, Massimo Catanzaro, hanno  quindi focalizzato l’attenzione ispettiva su una serie di fatture ritenute sospette.

Dall’esito dei consueti riscontri, sono risultate riconducibili ad operazioni inesistenti ed utilizzate dall’imprenditrice per aumentare a dismisura i costi sostenuti nei  quattro anni di esercizio dell’attività, per il conseguente abbattimento delle imposte invero dovute all’Erario.

Le indagini della Compagnia di Fermo proseguono ora attraverso lo sviluppo degli elementi di pianificazione dell’attività di polizia economica e finanziaria elaborata dal Comandante Provinciale della Guardia di Finanza di Ascoli Piceno, Col. t. ST Fabrizio Chirico, tendente ad analizzare compiutamente le posizioni fiscali di tutti i soggetti economici coinvolti, nel tempo, nei rapporti economici con l’imprenditrice cinese che, potenzialmente, potrebbero aver anch’essi fatto ricorso all’utilizzo di fatture per operazioni inesistenti nell’intento di frodare il Fisco.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 182 volte, 1 oggi)