ALBA ADRIATICA – Guidava in maniera pericolosa lungo le strade di Alba Abdriatica fino a quando non è stato bloccato da una pattuglia della Radiomobile avvisata da alcuni passanti.

L’uomo, Niang Mamadou Massamba, senegalese di 40anni probabilmente ubriaco, la scorsa notte guidava la sua auto procedendo a zig-zag e rischiando di fare incidenti con le auto che incrociava lungo il tragitto. La segnalazione però è arrivata ai Carabinieri di Alba Adriatica e una pattuglia lo ha rintracciato e fermato. Portato in caserma per l’identificazione, il senegalese ha cominciato a dare in escandescenza aggredendo un militare dell’Arma che ha riportato contusioni dichiarate guaribili in alcuni giorni. L’extracomunitario è stato arrestato per violenza e resistenza a pubblico ufficiale.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 143 volte, 1 oggi)