SAN BENEDETTO DEL TRONTO Il Piceno viaggerà nei carrelli di due supermercati tedeschi. E’ la curiosa iniziativa messa in moto dall’assessorato al Turismo di Ascoli Piceno che, grazie alla collaborazione gratuita dell’Andrè Media Group, inaugurerà nei prossimi giorni un nuovo metodo di promozione del territorio nella città di Monaco della durata di tre mesi.

“I carrelli coinvolti saranno 200”, spiega l’amministratore della Andrè Italia, Michael Gillmaier: “Mostreranno due immagini del Piceno, una fronte e una retro, con lo slogan Das Italien das du dir nicht erwartest (L’Italia che non ti aspetti, ndr) e potenzialmente comunicheranno a 360 mila utenti complessivi”.

Nello spot verrà segnalato un numero di telefono che i clienti del centro commerciale potranno chiamare, con la possibilità per il più rapido di vincere un soggiorno di una settimana nella nostra zona.

“Ben quattro sono i voli quotidiani da Monaco ad Ancona e viceversa”, dichiara l’assessore al Turismo, Bruno Gabrielli. “Ci rivolgiamo quindi ad un target che ha una certa affinità con le Marche. Sarebbe deprecabile optare per una sponsorizzazione che spari nel mucchio, al contrario bisogna essere capaci di sfruttare le energie”. Una tesi sposata in pieno da Gaetano Sorge, presidente dell’AssoAlbergatori: “L’iniziativa è positiva. Il feeling con la Germania è secolare e lo strumento che si è deciso di utilizzare per farci conoscere è molto valido”.

La resa dell’operazione ovviamente sarà visibile solamente al termine della prossima stagione estiva. “Siamo sicuri che sarà di sicuro impatto – conclude Gabrielli – intanto però ringraziamo Gillmaier per l’opportunità che ci ha dato. La collaborazione sarà sicuramente sviluppata nel tempo”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 467 volte, 1 oggi)