SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Cena tricolore in occasione del 150° anniversario dell’Unità d’Italia. A proporla sarà la “Degusteria del Gigante” del Paese Alto che giovedì 24 febbraio proporrà un pasto evento dai colori verde bianco e rossa, in collaborazione con “La Bottegola”, rivendita di vini, salumi e formaggi di Villa Sant’Antonio.

Il menu si articolerà  con la proposta di piatti divisi in base alla loro provenienza geografica ed articolati seguendo l’itinerario dei Mille.

Si inizierà con la farinata di ceci con robiola di Roccaverano con nocciole e riduzione di Barbera, un antipasto che omaggia i sapori della Liguria e del Piemonte per riecheggiare la partenza da Quarto del 4 maggio 1860.

Gli arancini di ragù e ragusano con fonduta di canestrato saranno il secondo antipasto della serata, ideato per omaggiare i sapori della Sicilia, dove sbarcarono i Mille l’11 maggio del 1860.

Il primo piatto sarà un lunghetto all’uovo, con pomodori secchi, cipolle di Tropea e ricotta affumicata, a ricordo della conquista del Regno delle due Sicilie e della battaglia di Reggio a Porto Salvo del 19 agosto 1860.

Con il pacchero di Gragnano con pomodoro, basilico e fiordilatte, si vorranno esplorare i sapori della Campania e ricordare la battaglia di Gaeta contro l’Impero Borbonico del 7 settembre 1860; mentre il secondo piatto (umido di carne marchigiana con frascarelli al pecorino) rimanderà alla battaglia di Castelfidardo.

Seguirà un predessert con i sapori della Campania ed un dolce piemontese in riferimento alla proclamazione del Regno d’Italia, con Torino capitale, del 17 marzo 1861.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 262 volte, 1 oggi)