SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Settimana intensissima e un po’ avara di soddisfazioni quella appena trascorsa per la Polisportiva Gagliarda Sambenedettese.

Nel Campionato Open di calcio a 5 del Centro Sportivo Italiano, la Gagliarda è stata sconfitta dalla prima della classe, l’Avis Montefiore, col risultato di 4 a 2. La squadra del presidente Falcioni, in formazione largamente rimaneggiata per le assenze di Addazi, S. Damiani e Giampieri, si è trovata anche in vantaggio per 2 a 1 nel corso del secondo tempo, ma, a causa di alcune evitabilissime disattenzioni difensive, l’esperta squadra avversaria ha recuperato, superato e messo al sicuro il risultato. Nella prossima partita la Gagliarda Open se la dovrà vedere, martedì 15 febbraio, alle 21,30, allo Sportland di Grottammare, contro il Garden Bar.

Gli allievi della Gagliarda, sempre nel calcio a 5, domenica 13 febbraio, hanno affrontato in casa il Santo Stefano di Monte San Giusto nel big-match della giornata: per i ragazzi di mister Luca Olivieri è arrivata una sconfitta ai calci di rigore per 8 a 6 (i tempi regolamentari erano terminati 4 a 4), dopo una bellissima partita disputata a viso aperto da ambedue le squadre in campo. La mancata vittoria  ha lasciato un po’ di amaro in bocca ai bravi ragazzi della Gagliarda che avranno comunque modo di rifarsi già dalla prossima partita che giocheranno sabato 19 febbraio, alle 19, a San Saverino Marche (MC), ospiti dell’Oratorio Don Orione.

Si è giocata, domenica 13 febbraio, la prima giornata di ritorno dei Campionati “Ragazzi in Sport” under 12 e under 14 di calcio a 5 del Centro Sportivo Italiano. Al palasport di Monsampolo del Tronto, la Gagliarda A under 12 di Gianluca Ascani ha nettamente battuto l’Energie Animation 14 a 0, confermando il primo posto in classifica. Sempre in vetta alla classifica anche l’under 14 di Luca Olivieri che ha inflitto un perentorio 15 a 5 agli Ascolani del Porta Romana.

Sempre domenica 13 febbraio, sono iniziati i Campionati under 8 e under 10 di calcio a 5 e under 12 di minivolley che rientrano nel Progetto “Ragazzi in Sport” del Centro Sportivo Italiano. La Gagliarda ha schierato una squadra under 8 e una squadra under 10 di calcio a 5 che si sono ben comportate nelle partite disputate e nel percorso di abilità valido come sport complementare. I piccoli “gagliardi” dell’under 8 di Stefano “Ciccio” Olivieri ha perso 1 a 0 la prima mini-partita contro la Polisportiva Montefiore, ma si è rifatta vincendo per 1 a 0 la seconda contro il San Giuseppe. L’under 10 di Fabio Consorti ha vinto ambedue le partite disputate, 3 a 2,,  contro il San Giuseppe e 10 a 5, contro la Real Cuprense.

Nella pallavolo, turno di campionato amaro per la formazione under 13 femminile guidata dalla prof.ssa Anna Pulcini. Nel concentramento svoltosi alla palestra “D’Angelo” di Porto D’Ascoli, domenica 13 febbraio, le allieve della Gagliarda hanno perso 2 a 0 ambedue le gare disputate: la prima contro il Pedaso Volley (parziali 25-21, 25-20), la seconda contro l’Ares Volley (parziali 25-14, 25-19). Nella prossima giornata, che si svolgerà domenica 27 febbraio alla palestra Coni di Fermo, la Gagliarda sarà impegnata in due partite contro l’Intesa Don Celso.

Al torneo di volley misto open di Cupra Marittima, infine, la Gagliarda 2 ha dominato per 3 a 0 contro il CSI San Basso, mentre è stata rinviata alla prossima settimana la partita della Gagliarda 1 del presidente Falcioni contro il Villa Santi Volley Team.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 281 volte, 1 oggi)