CUPRA MARITTIMA – Continua il connubio tra cinema e documentario al Cinema Margherita di Cupra Marittima. Nel cartellone di film per il fine settimana si aggiunge infatti un evento organizzato in collaborazione con la Fondazione Libero Bizzarri: “Doc in Sala”, un’iniziativa finalizzata alla promozione e diffusione del documentario nella sala cinematografica cuprense.

Questa settimana dunque, prima di ciascun film verrà proiettato il documentario “Ciao Anna” di Elfriede Gaeng. Le pellicole in programmazione da sabato a lunedì saranno invece: “Rabbit hole” di John Cameron Mitchell, il film, con Nikole Kidman e Aaron Eckart, è stato presentato in concorso al Festival Internazionale del Film di Roma 2010 e candidato all’Oscar 2011 per la Migliore Attrice; “Immaturi” di Paolo Genovese con Ambra Angiolini, Anita Caprioli, Barbora Bobulova, Luca Bizzarri, Maurizio Mattioli, Paolo Kessisoglu, Raoul Bova e Ricky Memphis.

“Rabbit hole”: Becca e Howie Corbett sono una coppia felicemente sposata il cui mondo perfetto cambia per sempre quando il figlio Danny rimane vittima in un incidente. Lei, ex donna in carriera trasformatasi in casalinga, cerca di ridefinire la propria esistenza in un paesaggio surreale di amici e familiari carichi di buone intenzioni, fino a trovare conforto in una misteriosa relazione con un giovane e inquieto artista di fumetti, Jason. L’ossessione di Becca per l’uomo la distrae dal ricordo di Danny, mentre Howie si immerge nel passato, cercando rifugio negli estranei che gli offrono ciò che Becca è incapace di dare. I Corbett, entrambi alla deriva, finiranno per prendere sorprendenti e pericolose decisioni nello scegliere il cammino che determinerà il loro destino.

Orari di proiezione del film “Rabbit hole”: sabato 19 febbraio ore 21:15; domenica 20 febbraio ore 19 – ore 21:15.

“Immaturi”: Giorgio, Lorenzo, Piero, Luisa, Virgilio e Francesca, nella loro adolescenza, erano compagni di scuola. Ma sopratutto erano un gruppo di veri amici. Poi è successo qualcosa e la loro unione è andata in pezzi. Passati 20 anni, tornano a ritrovarsi, almeno per qualche giorno: il ministero della Pubblica Istruzione ha annullato il loro esame di maturità e lo dovranno rifare. Pena l’annullamento di tutti i titoli successivamente conseguiti. E così, come ai vecchi tempi, i sei saranno di nuovo insieme, con qualche ruga di più e qualche capello di meno.

Orari di proiezione del film “Immaturi”: domenica 20 febbraio ore 15 – ore 17; lunedì 21 febbraio ore 21:15.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 81 volte, 1 oggi)