SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Per visualizzare il documento in formato pdf, clicca fra i documenti allegati

Non ce ne vogliano i latinisti per l’immonda violenza alla lingua madre perpetrata nel titolo di questo articolo, ma la notizia dell’ultima ora è davvero una fumata bianca, e la riunione finale della trattativa è stata davvero un conclave.

Prima i contenuti dell’accordo: li potete leggere, in forma integrale, nel documento sottoscritto da Pd, Idv, Verdi, Socialisti, Sinistra Ecologia e Libertà, diffuso nel tardissimo pomeriggio di giovedì. Documento che trovate in formato pdf fra i documenti allegati a questo articolo.

I sottoscrittori si impegnano a superare la Megavariante, trovando strumenti alternativi che consentano di realizzare quelli che rimangono obiettivi politici della coalizione di centrosinistra: la costruzione della nuova piscina comunale, l’interramento della stazione elettrica e dei tralicci dell’alta tensione in via Bianchi, la riqualificazione dell’area Ballarin, la realizzazione di un parco urbano da cedere al Comune in zona Brancadoro.

In quale modo? L’accordo “non esclude accordi pubblico-privato purchè abbiano una reale e ben quantificabile convenienza per la parte pubblica”.

Che fine fa la proposta Sps-Pennile-Area Mare presentata a dicembre come risposta al bando sul “Programma complesso di interventi” (cioè la Megavariante)? Non si sa, ancora il Comune ne deve ufficializzare la rispondenza al bando, condizione preliminare di un eventuale e successivo “dialogo competitivo” con la cordata di imprese.

E poi il Prg: le opere pubbliche e gli accordi pubblico-privato per realizzarle, in base al documento, andranno inserite in un nuovo piano regolatore, “improntato alla massima riduzione del consumo del suolo”, alla riqualificazione dell’edilizia esistente, alla salvaguardia del paesaggio e alla sostenibilità ambientale.

E poi le primarie di coalizione, tanto volute dal sindaco uscente Giovanni Gaspari. Per ora i candidati sono lui, il Verde Paolo Canducci, il vendoliano Luca Spadoni. Il documento cita il 20 marzo come data di svolgimento.


Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 900 volte, 1 oggi)