Chessari 6,5 Il portierone ci mette qualche pezza con parate e uscite sicure. Sul rigore si fa ingannare dal “passetto” finale di Cavaliere.
Moscarino 5 Spinge poco
Nicolosi 5 Perde lo smalto delle ultime uscite, ripiomba nelle sue insicurezze
Di Gioacchino sv
De Rosa 6 Nel primo tempo, uno dei migliori sulla noia assoluta. Nella ripresa cala
Pulcini 6 Qualche intervento difensivo molto importante, ma nell’occasione del rigore dov’era? Nella posizione chiave dell’assetto difensivo, in mezzo all’area su una punizione, c’era il centravanti Di Rito…
Ogliari 6 Ritorna in posizione centrale. Anche lui, dov’era sul rigore?
Grieco 5 Evanescente e inconsistente
D’Angelo 5,5 La sua esclusione dall’inizio non l’abbiamo capita. Entra che è ancora freddo, poi la Samb subisce il gol. Si fa vedere alla fine, ma spreca per frustrazione una palla su cui la sua classe poteva e doveva far di più
Cuccù 5 Prestazione incerta, meno preciso del solito
Covelli 5,5 Che deve fare? E’ solo, ci prova in qualche modo ma non ha gli spazi giusti
Zazzetta 5 Pochissimo, e anche male
Caligiuri 5 Poca sostanza, nell’unico sprazzo si incaponisce ad arrivare di fronte al portiere da solo invece di appoggiare ai laterali offensivi
Di Rito 3 Non fa nulla di buono, nulla. Non indovina uno stop, non fa un passaggio, provoca il rigore strattonando visibilmente l’avanti offensivo. Nella nostra cronaca, invocavamo il suo ritorno in campo per “testarlo”, scrivendo che tanto non c’era nulla da perdere. La prossima volta ci morderemo la lingua, le dita, le tastiere, tutto

Boccolini 4 Ha delle assenze, ma non dà nerbo ai presenti che in teoria non sono mica da buttare via. Sullo zero a uno sostituisce Nicolosi con l’altro terzino Di Gioacchino. Boh… A un Grieco spento, tarda a sostituire il Puffo D’Angelo. Chessari para il parabile, ma per tante partite abbiamo visto fra i pali portierini immaturi. Boh… L’unica cosa buona? Aver tenuto fuori Di Rito. Ma poi se la rimangia mettendolo in campo. Certo, non aveva alternative, ma qui si tratta di condizione psicologica. Pessima, disastrosa, molle, sfiduciata. A chi addebitarla se non all’allenatore?

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 544 volte, 1 oggi)