SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Nell’anticipo della 27ª giornata del girone F di serie D il Rimini ha battuto la Jesina per 2-1 al termine di un match molto vibrante. Il primo tempo è di marca leoncella, col vantaggio firmato dal solito Negro, poi nella ripresa arriva il pareggio del riminese Ragatzu e infine all’88’ il gol vittoria di Valeriani. Con questa importante vittoria il Rimini torna a -2 dal Teramo, che comunque ha dalla sua il calendario: domani sfiderà in casa il fanalino di coda Bojano.

ANTICIPO Rimini-Jesina 2-1

CLASSIFICA PROVVISORIA Teramo* 55, Rimini 53, Santarcangelo* 48, Forlì* e Jesina 42, Santegidiese* 41, Civitanovese* e Renato Curi Angolana* 39, Real Rimini* 38, Samb* 36, Atletico Trivento* e Recanatese** 35, Luco Canistro* 32, Atessa Val di Sangro* e Olympia Agnonese** 31, Venafro* 29, Miglianico* 23, Cesenatico* 21, Fossombrone* 20, Bojano* 9

* Una gara in meno. 1 punto di penalizzazione per la Santegidiese

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 107 volte, 1 oggi)