TERAMO – Trasportava la droga servendosi dei pullman di linea, nella speranza di passare inosservato e sfuggire ai controlli. E’ stato arrestato nella tarda serata di venerdì sera a Teramo Yari Di Carlo, trentenne romano appena arrivato a Piazzale San Francesco con un pullman proveniente da Roma.

Ad attenderlo al capolinea c’erano gli agenti della Squadra Mobile, che da tempo tenevano sotto controllo i movimenti del giovane. Appena sceso dal mezzo il trentenne è stato perquisito e addosso gli sono stati trovati 260 grammi di hashish ben occultati in un pacchetto di sigarette tenuto nello zainetto. Il giovane faceva spesso la tratta Teramo-Roma e si riforniva di droga nella capitale per poi piazzarla nel teramano. Arrestato, sarà giudicato per direttissima questa mattina.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 411 volte, 1 oggi)