MONTEPRANDONE- Il giudice sportivo o meglio la commissione disciplinare penalizza di un punto da scontare nella corrente stagione agonistica Centobuchi ed Elpidiense Cascinare . Viene dunque leggermente modificata la classifica di Eccellenza Marche.
Di seguito uno stralcio del Comunicato Ufficiale:
Delibere della Commissione Disciplinare Territoriale

– Pelliccioni Amedeo (presidente del Centobuchi): mesi sei di inibizione;
S.S.D. Centobuchi Calcio S.r.l.: penalizzazione di un punto nella classifica del Campionato di competenza nella stagione sportiva in corso. – al sig. Torresi Giuseppe nella qualità di Presidente dell’A.S.D. Elpidiense Cascinare, l’inibizione per mesi sei;
all’A.S.D. Elpidiense Cascinare la penalizzazione di punti uno in classifica, da scontarsi nella corrente stagione sportiva.

CLASSIFICA AGGIORNATA: Ancona 1905 * 59, Fermana * 57, Tolentino 56, Elpidiense Cascinare *# 50, Vis Pesaro 42, Real Montecchio * 40, Atletico Piceno e Montegranaro 39, Corridonia 37, Biagio Nazzaro Chiaravalle e Cingolana * 33, Belvederese e Fortitudo Fabriano 32, Grottammare 30, Fulgor Maceratese ed Urbania * 29, Real Metauro 27, Centobuchi*# 25, Sangiustese 18 , Urbino * 8.
*= 1 gara in meno. Le partite da recuperare sono Centobuchi-Fermana (mercoledì 16 febbraio) per 24a Giornata, Cingolana-Real Montecchio, Urbania-Ancona 1905 (martedì 22 febbraio a Fossombrone) ed Urbino-Elpidiense (mercoledì 16 febbraio) per la 25a Giornata.
#= 1 punto di penalizzazione
Programma della 28a Giornata (nona di ritorno) di domenica 13 febbraio ore 15:Ancona 1905 -Corridonia (all’andata 2-0) ; Centobuchi-Biagio Nazzaro (giocata sabato) 3-1 (45′ e 82′ Caselli, 83′ Carioti, 88′ Rodolfo Montanari [B.N.] ) ; Elpidiense Cascinare-Atletico Piceno (2-1) ; Fermana-Cingolana (1-1) ; Fortitudo Fabriano-Belvederese (1-2); Montegranaro-Vis Pesaro(4-1) ; Real Metauro-Urbino (2-2) ; Real Montecchio-Grottammare (1-0) ; Sangiustese-Fulgor Maceratese (0-0); Tolentino-Urbania (1-1) .

MERCATO FLASH= La Sangiustese dopo gli acquisti in corsa dei difensori Di Bari e Hudaied, del centrocampista Croceri e del fantasista argentino Pomiro (autore di una doppietta domenica scorsa nell’esordio in maglia rosso-blu ad Urbino) ha prelevato un’altro svincolato di spicco: il difensore centrale ex Reggiana, Fermana, Samb (dove ha giocato dalla stagione 2006/07 alla stagione 2008/09) e Botev Plovdiv (serie A bulgara dove nella stagione 2009/10 si era creata una vera e propria colonia di ex Samb sotto la guida di Enrico Piccioni) Fabio Tinazzi che aveva iniziato questa stagione nel Perugia.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 234 volte, 1 oggi)