DA RIVIERA OGGI IN EDICOLA

Ripatransone United-Monterubbiano 4-1

RIPATRANSONE UTD: Mori, Corsi, Scafa, Vannicola, Starace, Listrani, Suppa, Rossi, Lucidi (70’ Vinciguerra), Cavazzini, Spina (75’ Capriotti).
A disposizione: Santroni, Traini F., Michettoni, Traini R., Fioravanti, Capriotti, Vinciguerra.
All.: Corsi.

MONTERUBBIANO: Monaldi, Smerilli (19’ Marinangeli), Parigiani, Lanchini, Rossi, Manzetti, Monaldi S., Mattiozzi, Tirabassi, Mignucci, Manzetti.
A disposizione: Di Leonardo, Nardoni J., Nardoni M., Marinangeli, Centenni, Monaldi D., Mircoli.
All.: Giuliani.

SAN BENEDETTO – Molto combattuto il match che si è disputato sabato pomeriggio al Merlini tra il Ripatransone UTD e la Monterubbianese.
I padroni di casa imprimono sin dall’avvio il loro ritmo, pressando e mostrando bel gioco, ed il primo risultato arriva già al 7’: Suppa crossa da destra e trova Lucidi nell’area piccola che mette a segno.

Subito dopo gli ospiti cercano il pareggio con una punizione battuta da Lanchini che grazie alla barriera non diventa pericolosa. Al 13’ è di nuovo l’United che con un passaggio di Scafa per Lucidi tenta il raddoppio ma la palla viene spazzata sulla linea da Parigiani. Dodici minuti dopo i biancorossi conquistano un calcio di rigore tirato da Cavazzini che con un rasoterra angolato raddoppia il vantaggio per la propria squadra. La Monterubbianese prova ad accorciare le distanze al 30’ con Tirabassi che prova il tiro dalla distanza ma Listrani di testa sventa il pericolo. Allo scadere della prima frazione di gioco i biancorossi ripani siglano il 3 a 0 con Lucidi.

Nella ripresa i padroni di casa ripartono subito forte, il copione non cambia e il Ripatransone Utd mantiene  il pallino del gioco mentre  i monterubbianesi non riescono a creare pericoli anzi sembrano leggermente in difficoltà. La capolista ne approfitta con Cavazzini che trova il cross di Spina e spiazza il portiere ospite Monaldi. Adesso la partita sembra terminata ed il Ripa Utd si concede un momento di rilassatezza che viene sfruttata dal Monterubbiano per accorciare le distanze con Tirabassi che realizza il gol della bandiera nel finale su calcio di rigore. La gara termina 4-1 per i padroni di casa che hanno dimostrato con una prestazione convincente e di grande intensità di non avere rivali nel girone che stanno legittimamente dominando.

Sabato prossimo il Ripatransone Utd sarà ospite dell’Altidona, quarta in classifica.

SECONDA CATEGORIA, GIRONE H, 20^ GIORNATA:
Atletico Az. – Monsampietro 1-1, Borgo Rosselli – Sentina 1-3, Campofilone – Olimpia P.S.G. 1-1, Carassai – Mariner 0-0, Montefiore – Altidona 1-0, Ripatransone UTD -Monterubbiano 4-1, Valtesino – R. Centobuchi 3-1, Vis Stella – Agraria Club 2-0.
CLASSIFICA:
Ripatransone UTD 55, Monsampietro 35, Olimpia P.S.G. 33, Altidona 32, Mariner * 31, Valtesino * 29, Monterubbianese, Carassai * 28, Sentina 25, Vis Stella 22,Montefiore * 21, R. Centobuchi *, Campofilone 20, Borgo Rosselli *, Atletico Azzurra Colli 16, Agraria Club 12.
* – una partita in meno 
PROSSIMA GIORNATA, 13 FEBBRAIO 2011:
Agraria Club – Campofilone,  Altidona – Ripatransone, Mariner – Atletico Az.Colli, Monsampietro – Montefiore, Monterubbiano – Vis Stella, Olimpia P.S.G. – Valtesino, R. Centobuchi – Borgo Rosselli, Sentina – Carassai.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 222 volte, 1 oggi)