fotoservizio a cura di Giuseppe Troiani

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Venerdì 4 febbraio si è svolta la cena ad invito all’Ipssar “Buscemi” con la sinergia fra la scuola Alberghiera e l’Associazione Italiana Agricoltura Biologica (Aiab) assieme per promuovere i prodotti biologici dell’agricoltura picena.
Presso i locali dell’Istituto Alberghiero sotto la dirigenza scolastica del professor Alfonso Sgattoni, la docente Tiziana Ficcadenti, presidente del consiglio d’Istituto e promotrice assieme alla docente Rossella Tomassetti, hanno organizzato la serata mostrando la professionalità dell’istituto Alberghiero che ha visto impegnate la classe terza B sala bar (insegnante il professor Francesco Felix), la classe terza D cucina del professor Maurizio De Renzis, la classe terza A ricevimento della professoressa Maria Pia Spurio, la classe quarta A del professor Ercole Capriotti.
Numerose le portate completamente al bio. Un menu Ipssar presentato da Francesco Tranquilli e servito elegantemente dagli allievi che hanno iniziato servendo l’antipasto di carpaccio di manzo con crema di olive nere, confettura di pomodoro verde al piccante e miele d’acacia accompagnati da coppa e salsiccia di fegato, sformatino di ricotta e carote con spuma di pomodoro e cestino di pasta fillo con lenticchie su vellutata di ceci, i primi: timballino di fusilli con verdure passite, formaggio affumicato e crema di pomodoro, tagliatelle all’uovo con ragù leggero di magro di vitello, i secondi: nocette di razza marchigiana brasate al Rosso Piceno Superiore con cicoria e bietole per finire con le crostatine di confetture mele rosa e gelato di finocchio aromatizzato al selvatico.
La serata ha messo in luce l’esigenza di far crescere la consapevolezza dei consumatori verso un tipo di agricoltura che coniuga salubrità e proprietà organolettiche superiori oltre a educare la cittadinanza, alla sostenibilità dell’agricoltura e dell’alimentazione. Sono anche stati proiettati i filmati riguardanti la convenienza d’acquisto dalle imprese biologiche promuovendo quello in filiera oltre che alla descrizione dei prodotti stessi.
La musica dal vivo a cura dell’associazione AMADEUS di Cupra Marittima con la professoressa Lara Amadio ha allietato la serata alla quale erano presenti: il presidente della provincia Piero Celani il sindaco Luigi Merli di Grottammare, il sindaco di Massignano Marino Mecozzi e numerose altre autorità.
Impeccabile coordinamento del professor Francesco Felix per i lavori di sala degli studenti per la cena evento assieme al docente Maurizio De Renzis.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 311 volte, 1 oggi)