GROTTAMMARE – Torna l’appuntamento del martedì con l’associazione culturale Blow Up, per la rassegna “Cine Ma Letterature”. Questa sera, 8 febbraio, ore 21:30, alla Biblioteca Rivosecchi di Grottammare, spazio all’approfondimento del libro “Il lungo addio” di e alla trasposizione cinematografica, nell’omonimo film, di Robert Altman.

Martedì prossimo, poi, proiezione integrale del film in Sala Kursaal.

“La versione altmaniana dell’omonimo romanzo del giallista Raymond Chandler è uno degli esempi più pregnanti della possibilità del cinema di rileggere e reinventare con regole proprie la pagina scritta – scrivono gli animatori del Blow Up – La destrutturazione letteraria proposta da Chandler si traduce in Altman in destrutturazione filmica con una forte e ironica critica alle regole e alle figure del cinema classico: è questo forse il lungo addio cui alludono i titoli delle due opere? Un prendere le distanze dai modelli consolidati?”

Tutte le serate della rassegna sono ad ingresso gratuito con tessera-abbonamento Fic rilasciata dall’Associazione Culturale Blow Up (costo della tessera 5 euro).

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 93 volte, 1 oggi)