ALBA ADRIATICA – “Non saremo una forza di opposizione e neanche di maggioranza: il nostro scopo è quello di comprendere e studiare la politica cittadina per dire la nostra”: con queste parole Marco Di Pietro, presidente della nuova associazione civica e politica albense, presenta Alba Domani, aggiungendo: “Vogliamo intraprendere un percorso chiaro e quindi, per sancire la nostra indipendenza, abbiamo deciso di non accettare cittadini tesserati ai partiti”. Nell’incontro sono stati presentati anche gli obiettivi dell’associazione e i membri del direttivo, tra cui spicca la figura dell’assessore Cesare Di Felice a cui è stata affidata la carica di vice presidente. Hanno partecipato alla presentazione di Alba Domani anche il sindaco di Alba Adriatica Franchino Giovannelli e Alessandro Casciotti, capogruppo della maggioranza in consiglio comunale.

Questo il direttivo dell’associazione: Marco Di Pietro (presidente), Cesare Di Felice (vice presidente), Damaride Esposito (segretario), Marco Cortellini (vice segretario), Paolo Cesari (tesoriere), Matteo Colantoni, Paolo Foglia, Mauro Censori, Giuliano Di Luca, Marcello Speca, Marino Camaioni, Cristian Castroni, Mirko Cesari, Stefano Basile (consiglieri).

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 371 volte, 1 oggi)